fbpx

Christchurch Greyfriars Church Garden dalla storia turbolenta

Christchurch Greyfriars Church Garden

Christchurch Greyfriars Church Garden dalla storia turbolenta

Un piccolo giardino pubblico, sempre aperto, nel cuore di Londra che custodisce una storia sorprendente

È

sicuramente il mio giardino preferito a Londra. Forse perché è stato il primo che ho visitato in UK, forse per la sua storia turbolenta oppure perché ho imparato una lezione osservando questo giardino.

Sta di fatto che a Christchurch Greyfriars Church Garden c’è un’atmosfera unica e magica. Molti cimiteri londinesi furono trasformati in giardini, ma sono pochi i resti di chiese a essere trasformati in giardini pubblici.

La storia tempestosa di Christchurch Greyfriars

Personalmente non amo molto la Storia, ma il corso degli eventi di questo posto è davvero particolare. Il giardino si trova sulle ceneri di un convento fondato nel 1225 da monaci francescani provenienti dall’Italia.

A partire dal XIV secolo, il sito si trasformò negli anni fino a diventare la seconda chiesa più grande di Londra dopo St Paul’s, che si trova a 300 metri di distanza. Aveva la sua università e una biblioteca e, inoltre, vennero seppellite quattro regine: Giovanna de la Tour, Margherita di Francia, Eleonora di Provenza e la regina Isabella.

Sfortunatamente, le tombe reali furono perse quando Greyfriars fu chiuso da Enrico VIII durante la Riforma. Le tombe furono distrutte e, nel 1546, il re consegnò i resti del convento alla City of London Corporation e la chiesa monastica fu convertita in chiesa parrocchiale.

Come se non bastasse, Christchurch fu distrutta nel Grande Incendio di Londra nel 1666. Fu ricostruita su scala ridotta da Sir Christopher Wren, completata poi nel 1687. La chiesa di Wren divenne un luogo popolare per spettacoli musicali.

Non è finita qui perché, il 29 dicembre 1940 durante il “Blitz”, la chiesa di Wren fu gravemente danneggiata dai tedeschi.

Il giardino

Il giardino

Per maggiori info visitare il sito

Dove si trova Google Maps

La rinascita sotto un’altra forma

La chiesa non fu più ricostruita, ma nel 1989 nacque questo meraviglio giardino. Vennero installate dieci torri in legno, a simboleggiare i pilastri che una volta sostenevano il tetto. Qui si arrampicano rose e Clematis, mentre le aiuole bordate da bosso rivelano i disegni della navata.

Come avevo detto all’inizio, ho imparato una lezione da questo giardino senza autore. Hai presente quando hai una certezza e questa viene spazzata via? Ero abbastanza convinto che il giallo e il rosa non potesse stare bene con le fioriture dai colori freddi, però mi sono dovuto ricredere osservando questo giardino. Non si smette mai di imparare.

La mia valutazione

Bellezza durante l'anno
Collegamento mezzi pubblici
Fruibilità per disabili
Panchine e sosta

Questi articoli potrebbero interessarti

Lascia un commento

Start typing and press Enter to search

Londra vista da Richmond ParkIngresso di Sissinghurst Castle Garden